Polmone Gpl

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Polmone Gpl

Messaggio Da Rolitobgt il Mar Mag 23, 2017 5:06 pm

Ciao a tutti.
Tutte le mattine quando accendo la macchina, fa fattica a partire, devo provare 2 o 3 volte per riuscire a metterla in moto, mi capita anche quando resta ferma 1ora parcheggiata.
Mi è stato riferito che sicuramente sarà un problema al polmone del gpl. Attualmente la macchina ha quasi 61.000 km.
Mi sono rivolto ad un'officina specializzata e mi ha chiesto dai 300 ai 400€ per questo problema.
Qualcuno ha avuto il mio stesso problema, come ha risolto e sopratutto quanto ha pagato.
Grazie in anticipo per tutto l'aiuto che potete darmi.
avatar
Rolitobgt

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polmone Gpl

Messaggio Da egnos il Mer Mag 24, 2017 4:51 pm

Ciao,

le cause che portano a questo problema possono essere tantissime. Non vedo come possa l'officina diagnosticare così senza prove che la causa delle mancate accensioni sia il "polmone". che poi tecnicamente si chaima riduttore di pressione.

Io ti consiglierei di fare tu delle prove per cominciare ad isolare il problema.

Per prima cosa punterei sulla più "famosa":

partendo sempre a benzina, l'accensione non deve subire alcun "disturbo" dall'impianto inattivo a GPL... disturbi di quel tipo li puoi avere per cause elettroniche (centralina difettosa, ma ne dubito) o meccaniche...è probabile che hai delle piccole perdite dagli iniettori, tali da accumularsi durante tutta una nottata nel collettore ma non abbastanza da farsi notare durante la giornata... il che spiegherebbe le mancate accensioni a benzina (benzina + gpl = 2 combustibili e nessun comburente in quantità sufficiente... senza ossigeno non parti, almeno finché non smaltisci il gpl accumulatosi durante la notte)

Poi -attenzione- potrebbe anche non essere un difetto dovuto all'impianto a GPL... io nel dubbio ti consiglio questo procedimento, abbastanza facile:

- quando torni a casa la sera, prima di spengere l'auto, con motore al minimo ed alimentato a GPL, apri il baule e chiudi la valvola di sicurezza sul serbatoio del gas.

- dopo poco tempo l'auto si spenge (o passa all'alimentazione a benzina segnalando GPL esaurito), a questo punto la riaccendi a benzina, per 10-15 secondi, la spengi e vai tranquillo a dormire, lasciando la valvola sul serbatoio chiusa.

Il giorno dopo prova a partire -senza riaprire la valvola- e controlla se hai lo stesso dei tentennamenti, in caso contrario una perdita di GPL durante la notte è statisticamente uno dei problemi più indiziati Smile

Buona fortuna con la tua auto a gas

P.S. le candele come sono messe? Il GPL se le "mangia" a vista d'occhio!!!
avatar
egnos

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.02.16
Località : Su un cucuzzolo nelle Langhe

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polmone Gpl

Messaggio Da Rolitobgt il Mer Giu 21, 2017 10:19 am

Grazie Egnos per la completissima risposta, oggi porterò la macchina in concessionaria per tagliando e cambio semiasse anteriore (richiamo ufficiale), vediamo cosa mi dicono per il problema di accensione. Vi aggiornerò.
avatar
Rolitobgt

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polmone Gpl

Messaggio Da Rolitobgt il Ven Giu 23, 2017 9:59 am

È stato sostituito il riduttore del Gpl, più il tagliando dei 60.000km ho speso 462€.
avatar
Rolitobgt

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polmone Gpl

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum